Una disamina soggettiva delle rose

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una disamina soggettiva delle rose

Messaggio  marco il Lun Set 07, 2015 5:17 pm

DADDY:
I portieri sono tre titolari ma di squadre piccole, il più affidabile dei quali è Consigli. Potrebbe essere il suo tallone d'Achille (detto anche tallone da killer), il ruolo che potrebbe abbassare i suoi punteggi a suon di malus; voto 5.
La difesa presenta discreti punti di forza, come la coppia centrale della Roma e la spinta del treno svizzero, Lichtsteiner. Maksimovic starà diversi mesi fuori, ma averlo preso a 2 potrebbe essere stata la mossa vincente, senza scordare uno col vizio del gol, Danilo; voto 7.
Il centrocampo è un mix di muscoli e fosforo, con Anderson, Bonaventura, Mertens e Nainggolan chiamati ad essere i leader del reparto, coloro in grado di regalare pesanti bonus vittoria. Voto 7+ (7,25).
Se Morata e Gabbiadini saranno i titolari delle rispettive squadre, l'attacco di Daddy fa paura, e inoltre non sottovalutiamo l'esperienza e il fiuto sempre attivo per il gol di Di Natale e di Gilardino. Pavoletti sembra esploso. Voto 8.
MEDIA SQUADRA: 6,81

J&F:
Per la new entry del torneo vale la stessa cosa detta per Daddy, i portieri sono di piccole/medie squadre, ma la differenza la fa Perin, una sicurezza da diversi anni. Sara lui il titolare, secondo me. Voto 6.
La difesa è composta da elementi che, almeno sulla carta, segneranno poco ma che daranno un pesante contributo a suon di assist. Scelta ponderata. Voto 7-
Se Khedira supera gli infortuni, il centrocampo di Lele e Alex Fiorino è temibile, con Halfreddson votato agli assist e Rigoni ormai abbonato al gol. Pjanic sarà il faro di una Roma che tenterà nuovamente la scalata al titolo e di rimando si ripercuoterà sul fantacalzio. Da valutare De Roon e Croce, che senza più Valdifiori accanto è sembrato finora spaesato nel centrocampo dell'Empoli. Voto 7.
Higuain e Quagliarella sono due pezzi da 90, ma le ingenti spese hanno costretto a risparmiare un po' per gli altri 4 attaccanti, comunque in grado di gonfiare la rete con regolarità (Defrel e Ljiaic, che però non parte come titolare). Voto 7,5
MEDIA SQUADRA: 6,81

ANGI BROS:
La porta vanta gli estremi difensori della Roma e quello titolare della Samp, finora perforata 4 volte, ma Viviano non ha sfigurato (e cmq sarà chiamato in causa raramente). Voto 8.
La difesa ha il suo faro in Glik, difensore-goleador, che però sotto rete ha la compagnia di altri habitueè come Tonelli, Alonso e la mina Lazaar. Che dire poi della spinta di Basta?? Voto 8,5.
Il centrocampo invece conta giocatori poco abituati a segnare, eccezion fatta per Parolo e Saponara; quanto durerà Birsa? Voto 6,5.
I gol là davanti non mancheranno di certo, se è vero che Bacca è arrivato terzo nella classifica cannonieri spagnola e e Mandzukic e Muriel sono due fucilieri niente male: Le incognite sono l'alternanza del primo con Morata e i cali di forma improvvisi del doriano. Voto 8-
MEDIA SQUADRA: 7,68

ROCCO:
Gli estremi difensori dell'Inter sono sicuramente fra i più affidabili, e Handanovic può regalare diversi bonus se si conferma pararigori. Voto 8.
La difesa dei più giovani dei fratelli Pizzo appare priva del classico bomber, il difensore che fa saltare i piani. Discreti nel loro ruolo, ma saranno pochi, a mio avviso, i bonus che arriveranno da quel reparto. Voto 5,5.
Di scommesse che si riveleranno vincenti, secondo me il centrocampo di Rocco è pieno: Perisic è un grande acquisto, così come Baselli; Perotti che gioca da ala, poi, segnerà molto. Si è mosso bene Rocco a centrocampo, voto 7,5.
Rossi tornerà Pepito?? E Destro al Bologna quanti +3 accumulerà? Dubbi controbilanciati da Icardi, una sicurezza, e dalle 10 reti stagionali di Paloschi e Vazquez. Voto 7,5.
MEDIA SQUADRA: 7,12.

MARCO:
La porta è composta dai due portieri di una delle squadre più forti del campionato, ma che ha finora incassato troppi gol. Marchetti, però, è giocatore dalle grandi doti e dalla grande reattività e spesso ha blindato la propria porta da vero felino. Se Pioli aggiusta la difesa, prenderà pochi gol. Chiamato solo a fare numero, invece, Leali, portiere della squadra più scarsa della serie A. Voto 6,5.
Santon ed Evra saranno titolari? Un posto assicurato ce l'ha invece Chiriches, ma la difesa partenopea prende ancora troppe reti, e questo influisce sulle sue valutazioni. Delle sicurezze, ivnece, Chiellini, Miranda e Moretti che spesso si affacciano anche in zona gol. Ci sono delle incertezze, delle scommesse che potrebbero essere vinte, e delle storie già note. Voto 6,5.
A centrocampo i punti di forza sono Candreva e Kondogbia, ma il seconod deve ancora dimostrare di saper far bene in Italia; Bertolacci deve svegliarsi, l'inizio di campionato è stato da incubo ma se torna quello di Genova sarà un acuisto pesante. Gli altri son discreti giocatori, nella media (ma idolo Blaszczy). Voto 6,5.
L'attacco sulla carta è davvero buono, perchè Dybala ha velocità, tecnica e fiuto per il gol (e gioca nella Juve), Berardi ha dimostrato di essere forte (deve rientrare dall'infortunio, ne avrà per un altro mese) e Thereau e Pinilla segnano circa 10 gol all'anno. Punto di domanda su Callejon, sarà lui il titolare o ruoterà?? Cmq i nomi son buoni e al momento, in attesa di vedere come si evolverà la situazione l'attacco è il ruolo principe di Marco. Voto 7,5.
MEDIA SQUADRA: 6,75

SIMONE:

I portieri titolari sono fra i migliori, come nomi, ma le difese per ora fanno acqua. Allo stato attuale delle cose, quindi, i due titolari potranno levare le castagne del fuoco in diverse occasioni ma non sempre, e i malus potrebbero essere numerosi. Questo è (potrebbe essere) un handicap. Voto 7.
Esperienza, due mattatori come Bonucci e Rodriguez, ma anche spinta con Zappacosta e Bruno Peres. Simone si è mosso con intelligenza e accortezza in difesa, spendendo anche il giusto, Voto 7+.
A centrocampo, Simone può contare sulle geometrie di Borja Valero, che però viene da due stagioni con pochi bonus, sulla velocità e gli assist di Kishna e sulla classe di Marchisio e e di Hamsik, i fari di questo centrocampo che dovranno sopperire ai molti malus di De Rossi (eccesso di agonismo). Voto 7.
Dzeko la star indiscussa, l'uomo da 20 gol a campionato; Toni sempre presente in zona gol. Gli altri sono scommesse, vuoi per l'età (Klose), vuoi perchè per adesso gli allenatori non li vedono (Menez e Palacio). Simone dovrà cambiare modulo rispetto al consueto 3-4-3? Voto 7.
MEDIA SQUADRA 7,06

ALEX ANTONINI:
La coppia di estremi difensori della Fiorentina, a mio avviso, non è irresistibile, ma neanche scarsa; diciamo che sono due onesti portieri di mezza fascia: Karnezis invece ha dimostrato ottime qualità, ma magari in questo caso il problema potrebbe essere rappresentato dalla difesa dell'Udinese. La sufficienza comunque è pienamente raggiunta. Voto 6.
Il nome altisonante della retroguardia Antoniniana è sicuramente De Vrij (pronuncia: De Vrai, ma in sede d'asta giurano di aver sentito Claudio dire De Vrig Laughing Laughing Laughing ), seguito a mio avviso dal sempre interessante Herteaux. Bisognerà capire se Alex Sandro (detto anche Alessandro) sarà il titolare nella Juve e se Maicon tornerà la freccia di un tempo. Voto 6.
Secondo me il centrocampo è fortissimo: Hernanes e Cuadrado assicurano tanti tanti gol e assist, Florenzi ormai una garanzia, el Papu torna a casa e regalerà nuova linfa alla squadra, mentre Brozovic potrebbe esplodere in questa stagione. Davvero ottime mosse. Voto 8.
Manca l'attaccante da 20 gol a campionato, ma in compenso ce ne son diversi da 10-13 gol, il che potrebbe anche essere un vantaggio. Iago Falque inoltre porta anche assist; Balotelli ripagherà la fiducia? Voto 7.
MEDIA SQUADRA: 6,75

PIETRO:
I portieri delle due squadre di Torino difenderanno i pali di Pietro, con Buffon ovviamente titolare; gli anni passano, ma Gigi resta una sicurezza. Padelli deve evitare alcune "padellate". Voto 7,5
Difesa non irresistibile per Pietro, con Romagnoli faro. I difensori del Napoli sono delle incognite, Maggio son diversi anni che non è più quello di un tempo. Pasqual ultimamente non è titolare, mentre Regini e Cesar son due sicuri del posto, senza infamia e senza lode. Voto 5.
Senza Pogba sarebbe stato un reparto insufficiente, ma la presenza del Polpo alza il voto del centrocampo di Peter, che può contare anche sulle geometri di Valdifiori e sulla corsa di Lulic. Voto 6+.
Jovetic e Salah, fantasia e gol al servizio di Pietro, che piazza una doppietta niente male là davanti; Gli altri son giocatori onesti che potranno dire la loro, e Pandev chissà che non sia la scommessa vincente. Voto 7+
MEDIA SQUADRA: 6,5
avatar
marco

Numero di messaggi : 1299
Data d'iscrizione : 28.08.08
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una disamina soggettiva delle rose

Messaggio  Simone il Mar Set 08, 2015 11:26 am

Concordo con te egregio Dott. Palumbo... Unica cosa forse a Lele&co. avrei dato qlcs in più, Higuain-Quaglia-Defrel è il miglior attacco secondo me, tanta roba. Tuttavia secondo me in fondo dipenderà tutto dai tantissimi giocatori presi un pò da tutti a "scommessa" o pagati meno per le situazioni ambigue in cui si trovano: vedi l'attacco della Juve (chi giocherà? chi sarà dei 4 quello che sarà più decisivo? ora come ora appaiono tutti sullo stesso livello o quasi in fondo, e cmq riuscirà qlk1 dei tre a valere anke solo la metà di Carlitos?), vedi quello del Milan (Menez, uomo da 17 gol nella scorsa stagione, come potrà stare in panca in qst Milan? E Balo che farà? Luiz si confermerà? Cerci ufficialmente fuori?), quello della Lazio (klose djorjevic keita e ora Matri...chi quanto come giocherà?), Roma (ne hanno mille), Fiore(idem) e così via... Saranno queste le situazioni la cui soluzione decideranno il campionato secondo me.
avatar
Simone
Admin

Numero di messaggi : 856
Data d'iscrizione : 26.08.08
Età : 31

http://fantacalzio.forum.st

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum